News
  • Registrati

I caselli della vecchia ferrovia delle Dolomiti, inutilizzata dal 1964, sono stati messi in vendita.
Il prossimo 26 novembre saranno battuti all'asta tre piccoli edifici di servizio che si trovano nel comune di Pieve di Cadore, in provincia di Belluno. La ferrovia delle Dolomiti è stata giá del tutto smantellata.
In seguito al fallimento della societá Svic spa, l'ultima proprietaria dei beni della ferrovia delle Dolomiti, adesso si procederá alla vendita all'incanto dei caselli, uno dei quali si trova in localitá Roccolo ed ha una superficie di 43 metri quadrati e 200 metri cubi: la sua base d'asta è di 22mila euro. Il secondo casello in vendita si trova in localitá Ronchi ed il suo prezzo base d'asta è di 17mila euro.
Vi è poi la vecchia stazione di Sottocastello, situata vicino al centro cittadino e costituita da due edifici: il suo prezzo base è di 60mila euro. E infine l'ex stazione di Tai di Cadore, costituita da due edifici, il lotto considerato più appetibile ed il cui prezzo base è di 83mila euro.
I beni immobili in vendita sono soggetti ad una destinazione urbanistica particolare, relativa al vincolo forestale cui è sottoposta la zona. Gli interessati all'acquisto dovranno presentare le loro offerte al rialzo entro le ore 13 del prossimo 25 novembre.

fonte: Osservatorio Immobiliare

Occasioni Immobiliari

Villa singola a Bragni di Cadoneghe

Agenzia Immobiliare Grimaldi Cadoneghe

In bel contesto residenziale, villa singola sviluppata su 2 piani...

Centro, elegante ultimo piano

Agenzia Immobiliare Grimaldi Padova

In zona servita e molto comoda, inserito in elegante palazzina...

Bifamiliare a Campodarsego

Agenzia Immobiliare Grimaldi Cadoneghe

  Posizionata su strada chiusa proponiamo porzione di quadrifamiliare di testa.La...

L'Esperto Risponde

Un consulente Immobiliare Grimaldi sarà a tua disposione per una consulenza gratuita. E' necessaria la registrazione sul portale grimaldinet.it

 

Login

Registrati

No Internet Connection
vendi-casa-page