News
  • Registrati

La performance del settore logistico ha riportato un rallentamento nel corso del 2001 se comparata alla più positiva del 2000. I rientri lordi sono diminuiti dal 19,3% del 2000 all'attuale 8,7% per l'Europa occidentale. Un risultato, tuttavia, positivo se confrontato con i rientri lordi del settore uffici (4,2%) e al settore retail (8,6%).
I canoni massimi di locazione sono rimasti stabili nella maggior parte delle città prese a riferimento. L'indice dei canoni, pur segnando un aumento dell'0,6% (2001), è stato il tasso di crescita più basso dal 1996.
Il tasso di assorbimento si è attestato al di sotto del livello del 2000, pur confermandosi elevato. La domanda è stata sostenuta, supportata da un generale fenomeno di consolidamento, razionalizzazione e un riallineamento della rete distributiva. Mercati come i Paesi Bassi e la Spagna hanno registrato livelli di assorbimento sostanzialmente elevati.
L'elevata domanda generata dagli utilizzatori nel 2001 ha generato un incremento dell'attività edificatoria. Tuttavia, l'assorbimento è rimasto al di sotto delle previsioni con un conseguente aumento dell'offerta in alcuni mercati.
Gli investitori hanno dimostrato un forte interesse nel settore logistico, sebbene gli investimenti di categoria siano diminuiti a causa del rallentamento dell'economia e di un atteggiamento generalmente più cauto. In alcuni mercati l'attività d'investimento è stata rallentata anche dalla limitata offerta di prodotti di buona qualità.
Mercati più maturi, quali il Regno Unito, i Paesi Bassi e l'Irlanda, hanno registrato un incremento dei rendimenti dei capannoni logistici. Altri, invece, dove i rendimenti erano relativamente elevati, hanno evidenziato un calo. Il rendimento medio attuale si attesta all'8,2%.
In Italia, l'attività di locazione è ancora penalizzata dalla limitata offerta di capannoni di elevata qualità. Tuttavia, si nota un aumento dell'attività edificatoria, soprattutto nell'area di Milano.
I progetti attualmente in corso includono grandi centri logistici localizzati ad Arese, Lodi e Piacenza, che incrementeranno considerevolmente lo spazio in offerta. Visto però, il forte interesse degli utilizzatori internazionali per spazi moderni nella detta area, parte della nuova offerta è ad oggi già pre-locata.
L'interesse degli investitori è cresciuto nel corso dell'anno 2001 sulla scia dell'attività dei fondi immobiliari. Gli stessi nel 2001 hanno acquisito tre complessi logistici per un valore complessivi di circa € 60 milioni, due dei quali situati nella periferia di Milano. Tuttavia, l'attività d'investimento rimane ancora limitata a causa della ridotta offerta di capannoni di elevata qualità. Il miglior rendimento attuale si conferma in linea con la media europea, nella fascia dall'8,00 all'8,25%.

fonte: Osservatorio Immobiliare

banner cavour2

Appartamento Centro Storico Chioggia

Occasioni Immobiliari

Largo Europa

Agenzia Immobiliare Grimaldi Padova

In elegante palazzo, luminoso e raffinato appartamento all'ultimo piano ristrutturato...

Montà

Agenzia Immobiliare Grimaldi Padova

In palazzina del 2000,circondata da ampio parco alberato, delizioso appartamento...

Porta Trento

Agenzia Immobiliare Grimaldi Padova

In ottima pozisione, a pochi passi dal centro storico di...

L'Esperto Risponde

Un consulente Immobiliare Grimaldi sarà a tua disposione per una consulenza gratuita. E' necessaria la registrazione sul portale grimaldinet.it

 

Newsletter Grimaldi

Social

FacebookGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest

Login

Registrati

vendi-casa-page