News
  • Registrati

Prezzi alti a Venezia. Troppo alti. Tanto che, secondo voci e rumors di mercato, due noti operatori italiani, entrambi quotati in Borsa, starebbero cercando di vendere hotel di lusso. Senza riuscirci.
Uno è Cit, Compagnia italiana turismo. L'amministratore delegato Giovanni Natali, arrivato ai vertici della società non solo per traghettarla verso il primo mercato ma soprattutto per risanarla, punta molto sulla cessione di immobili per ripianare le sorti di un bilancio malinconico. L'intenzione di Natali, già dal febbraio 2003, era quella di ricavare almeno 300 milioni di euro dalla cessione di una dozzina tra villaggi e hotel. Uno di questi era il "gioiello" situato sull'Isola di Sacca Sessola, su cui sorge l'Hotel Sofitel Venezia in Isola. L'isola di Sacca Sessola, situata nella laguna di Venezia di fronte a San Marco, si estende per circa 160.000 metri quadri: i lavori di ristrutturazione sono iniziati nel 2000 e comprendono un hotel resort con 325 camere, ristoranti, centro congressi, centro benessere, piscina, centro sportivo e chiesa per cerimonie. A giugno è stata sparsa la voce di un'offerta per l'80% di Progetto Venezia, la società cui fa capo l'isola di Sacca Sessola a Venezia, controllata da Cit (49%), famiglia Gandolfi (31%), e il gruppo alberghiero Accor, con il restante 20%. L'offerta sembrava presentata da una società inglese del settore immobiliare e appariva essere molto vicina ai 130 milioni di euro richiesti da Natali. L'operazione, però, non si è mai fatta. E Sacca Sessola è ancora in vendita.
La seconda transazione in cerca di acquirente sarebbe poi quella del pezzo da novanta Beni Stabili, ormai controllata dalla famiglia Del Vecchio. A essere sul mercato è il San Clemente Palace, hotel super lusso, anch'esso su un'isola della Laguna. L'isola di San Clemente è stata acquistata nel 2000 per 35 miliardi di lire, ma l'investimento complessivo ammonta a circa 65 milioni di euro. Nel frattempo, la strategia di Beni Stabili è cambiata: il turismo non è più core business, bisogna investire in uffici. Ecco allora che San Clemente, gestito dalla Turin Hotels International, va ceduto, come si sta cercando di uscire dalla partnership con Pierre & Vacances. La società non conferma. Ma i bene informati aggiungono: .

fonte: Il Sole 24 ore

Occasioni Immobiliari

K2.items.cache.b763b85d50b25efcb763280e8a1cc964 Lnsp 174

Cadoneghe centro

Agenzia Immobiliare Grimaldi Cadoneghe

Splendido appartamento di ultima generazione al 1° piano su complesso...

K2.items.cache.78a0d25d66495aee8f93072039e9f484 Lnsp 174

Centro stosico

Agenzia Immobiliare Grimaldi Padova

Inserito in elegante contesto residenziale dotato di ascensore e servizio...

K2.items.cache.9926d9d119730b9bc21491b77e683931 Lnsp 174

Città Giardino - virtual tour 360°

Agenzia Immobiliare Grimaldi Padova

In elegante palazzina di sole 3 unità abitative, in posizione...

K2.items.cache.e1359be6bc9627c3ee858b043d26c776 Lnsp 174

Arquà Petrarca

Agenzia Immobiliare Grimaldi Cadoneghe

Nella cornice verde dei dolci pendii euganei, nel borgo più...

K2.items.cache.49606d592e610fcfa1f7b4b9f539fa61 Lnsp 174

Guizza - virtual tour 360°

Agenzia Immobiliare Grimaldi Padova

In posizione comoda a tutti i servizi di primaria importanza...

K2.items.cache.9840d205bc781015b0b5096263dca71d Lnsp 174

Sacra Famiglia inizio

Agenzia Immobiliare Grimaldi Padova

 In posizione tranquilla, a pochi passi da tutti i servizi...

L'Esperto Risponde

Un consulente Immobiliare Grimaldi sarà a tua disposione per una consulenza gratuita. E' necessaria la registrazione sul portale grimaldinet.it

 

Newsletter Grimaldi

captcha 

Social

FacebookGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest

Login

Registrati

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
vendi-casa-page