News
  • Registrati

La crisi della Fiat e di conseguenza del suo indotto potrebbe pesare sul mercato immobiliare.
Gli operatori del settore interpellati da Nomisma per la redazione del proprio Osservatorio del mercato hanno espresso alcuni timori per il futuro del mattone. Timori, comunque, modulati e modulabili a seconda del comparto di cui si sta parlando.
Mercato abitativo. Per l'universo residenziale sembra che la crisi non sia vicina. È probabile che il mattone possa ridurre il proprio appeal a partire dalla fine del 2003, nel caso in cui il livello di disoccupazione dovesse aumentare in maniera significativa, e quindi il reddito disponibile si dovesse ridurre in maniera effettivamente drastica. Nel caso in cui si volesse ritenere che questa ipotesi sia remota, le prospettive del mercato rimangono positive ed il numero di scambi dovrebbe incrementarsi nuovamente nel 2003-2004 (+0,9%).
Lo slancio è una conseguenza dell'ulteriore riduzione dei tassi d'interesse: dopo un biennio contrassegnato da un andamento record, nel 2003 il livello delle contrattazioni dovrebbe continuare a rimanere alto (nel 2002 si era registrato un +16,2%). La domanda in questa particolare fascia di immobili è determinata dall'andamento dell'economia in generale e dell'industria in particolare: le contrattazioni degli immobili d'impresa sono legate alla necessitá delle industrie di adeguare i propri capannoni alle nuove esigenze della produzione, o al bisogno di collocare l'azienda in una location meglio servita. Qualche nube all'orizzonte sembra esserci per il comparto commerciale.
Il rallentamento dei consumi, se dovesse proseguire nel nuovo anno, potrebbe portare ad una riduzione dei canoni di locazione, e quindi, alla diminuzione del livello medio dei rendimenti.

fonte: Osservatorio Immobiliare

Occasioni Immobiliari

k2.items.cache.49606d592e610fcfa1f7b4b9f539fa61_Lnsp-174 La crisi Fiat e il mercato immobiliare - Grimaldi Padova

Centro adiacenze

Agenzia Immobiliare Grimaldi Padova

In posizione tranquilla casa degli anni '50 con giardino di...

k2.items.cache.37560765a5bb74bc9f0baff730de456c_Lnsp-174 La crisi Fiat e il mercato immobiliare - Grimaldi Padova

Vigonza

Agenzia Immobiliare Grimaldi Cadoneghe

Porzione completamente indipendente di bifamiliare sviluppata su 2 livelli:impreziositi da...

k2.items.cache.9840d205bc781015b0b5096263dca71d_Lnsp-174 La crisi Fiat e il mercato immobiliare - Grimaldi Padova

Sacra Famiglia inizio

Agenzia Immobiliare Grimaldi Padova

 In posizione tranquilla, a pochi passi da tutti i servizi...

k2.items.cache.42554268632ed49ec7a9c3421023127c_Lnsp-174 La crisi Fiat e il mercato immobiliare - Grimaldi Padova

Reschigliano di Campodarsego

Agenzia Immobiliare Grimaldi Cadoneghe

Prestigiosa VILLETTA SINGOLA recentemente rimodernata rialzata a piani sfalsati con...

k2.items.cache.3cea09c0001d9ad12dc869918f664788_Lnsp-174 La crisi Fiat e il mercato immobiliare - Grimaldi Padova

Tavo di Vigodarzere

Agenzia Immobiliare Grimaldi Cadoneghe

Su palazzina di poche unità immersa in ampio e curato...

k2.items.cache.78a0d25d66495aee8f93072039e9f484_Lnsp-174 La crisi Fiat e il mercato immobiliare - Grimaldi Padova

Centro Storico

Agenzia Immobiliare Grimaldi Padova

PONTE MOLINO.  A pochi passe dalle piazze, in zona veramente...

L'Esperto Risponde

Un consulente Immobiliare Grimaldi sarà a tua disposione per una consulenza gratuita. E' necessaria la registrazione sul portale grimaldinet.it

 

Newsletter Grimaldi

captcha 

Social

FacebookGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest

Login

Registrati

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
vendi-casa-page