News
  • Registrati

Mercato mutui in buona salute: il dato italiano complessivo parla, infatti, di un aumento pari al 18% dei prestiti concessi dalle banche per l'acquisto di una casa. Se si passa in rassegna l'Italia - fotografata da una ricerca dell'Osservatorio Abbey-Cattolica sul primo trimestre di quest'anno - i migliori risultati a livello regionale spettano a Emilia Romagna, Lazio e Sardegna (rispettivamente con incrementi del 45, 44 e 40%).
Roma e Milano sono saldamente in testa alla lista delle prime dieci province dove l'erogazione dei nuovi mutui è più consistente (vedi tabella): le cifre globali superano i 928 milioni di euro per la prima e oltre 820 milioni per la seconda. Con una differenza: a Roma nel primo trimestre di quest'anno gli importi sono cresciuti del 41%, a Milano, invece, nello stesso periodo si è registrato un lieve decremento (-0,14%). Un dato in controtendenza con il resto delle città italiane: per esempio, a Torino o Bologna - rispettivamente al terzo e al quinto posto in classifica - l'emissione dei mutui è salita rispettivamente del 33 e del 61 per cento. Esclusa la 'top ten' delle città italiane, che complessivamente si 'mangia' una fetta di circa metà del mercato (46%), l'exploit in fatto di prestiti per comprare casa lo hanno registrato Frosinone (+162%), Arezzo (+98%) e Cremona (+89%) anche se le cifre totali prestate rimangono piuttosto contenute (rispettivamente intorno ai 37, 55 e 68 milioni di euro).
'A rendere così appetibile il panorama dei mutui - spiega Donatella Squellerio, direttore marketing di Abbey National - sono i tassi d'interesse vantaggiosi. Anzi, su questo punto la Bce non dovrebbe ritoccare i valori di riferimento per il resto del 2002, tutt'al più si potrebbe parlare di un ritocco verso il basso'.
Negli anni scorsi il settore ha segnato una curva in discesa mentre dalla fine del 2001 a oggi il trend è tornato positivo. Le ragioni vanno ricercate nei risultati deludenti di altri strumenti di investimento (Borsa innanzitutto), ma anche nell'atteggiamento diverso delle famiglie italiane nei confronti dei mutui, 'non più visti - conclude la Squellerio - come una 'gabella' per arrivare all'acquisto della casa, ma come alternativa per investire nel mattone, sia per comprare una prima o una seconda abitazione, sia un'immobile da affittare'.

fonte: Il Sole 24 Ore

banner cavour2

Appartamento Centro Storico Chioggia

Occasioni Immobiliari

Montà

Agenzia Immobiliare Grimaldi Padova

In palazzina del 2000,circondata da ampio parco alberato, delizioso appartamento...

Terranegra

Agenzia Immobiliare Grimaldi Padova

 In quartiere molto comodo e ben servito, a pochi minuti...

Vigodarzere centro

Agenzia Immobiliare Grimaldi Cadoneghe

  RESIDENCE BORGO ROMA Dall'unione della struttura IN LEGNO CEMENTO CON LE...

L'Esperto Risponde

Un consulente Immobiliare Grimaldi sarà a tua disposione per una consulenza gratuita. E' necessaria la registrazione sul portale grimaldinet.it

 

Newsletter Grimaldi

Social

FacebookGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest

Login

Registrati

vendi-casa-page